Piacenza: controlli dei carabinieri in città e nei luoghi della “movida”

Controlli dei carabinieri ieri, lunedì 11 settembre  sulle strade di accesso alla città, nella zona della stazione ferroviaria e dei “Giardini Margherita”, ma anche nei luoghi della “movida” piacentina.

I carabinieri della stazione Levante, con il supporto del radiomobile di Piacenza hanno svolto la loro azione a partire dalle 20,30 e sino a notte inoltrata, effettuando alcuni posti di controllo e svariate verifiche nei luoghi di aggregazione.

Preziosa la collaborazione con un’unità cinofila della Guardia di Finanza di Piacenza.

Il bilancio parla di 42 persone controllate e 30 veicoli sottoposti a verifiche, 4 locali pubblici e 26 avventori controllati, con alcune perquisizioni personali. Un uomo è stato segnalato alla prefettura quale assuntore di droga: verso le 22 circa, un avventore di un bar di 35 anni ha destato l’attenzione dei militari perché molto agitato: dopo essere stato perquisito è stato trovato in possesso di circa 6 grammi di hashish che son stati subito sequestrati.

La pattuglia della Levante è stata inviata in via Morigi dove era scattato l’allarme di una abitazione. I militari hanno effettuato una attenta ispezione esterna e controllato tutto il perimetro, ma non hanno trovato nulla di anomalo da segnalare.

Publicità

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome