Lotteria Italia 2023: a Piacenza venduti 39.310 biglietti (+15,7%)

In Emilia-Romagna venduti 616.570 i biglietti con un aumento del 14% rispetto a un anno fa

Sono stati 616.570 i biglietti della Lotteria Italia 2023 venduti in Emilia-Romagna, con un aumento del 14% rispetto a un anno fa, quando ne furono acquistati 540.750. La provincia di Bologna, riporta Agipronews, si conferma leader con 223.890 tagliandi (+18,2%), davanti a Modena che chiude a quota 83.390 (+17,3%) e Parma con 66.440 biglietti staccati che cresce del 6,6%. Aumenti superiori alla doppia cifra percentuale anche a Forlì-Cesena, arrivata a 52.580 (+13,3%), Ferrara, che chiude a 44.180 (+14,5%) e Piacenza, per un totale di 39.310 tagliandi (+15,7%). Si cresce anche a Rimini, giunta a quota 42.540 biglietti staccati (+9.4%), Reggio Emilia 32.520 (+7,8%) e Ravenna, ultimo per tagliandi venduti a 31.720 e per crescita percentuale (+ 6,1%). Un dato che conferma il legame degli italiani con questo gioco così tradizionale a cui l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha accomunato, da alcuni anni, il progetto “Disegniamo la fortuna”, un concorso dedicato agli artisti con disabilità che hanno realizzato le 12 opere rappresentate sui biglietti della Lotteria Italia.

Il trend positivo si conferma anche a livello nazionale: sono oltre 6,7 milioni i biglietti venduti nell’edizione 2023, secondo quanto comunicato dalla Direzione Giochi dell’Agenzia delle Dogane. Un dato in crescita dell’11% rispetto allo scorso anno, quando furono staccati circa 6 milioni di tagliandi.

Publicità

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome