Il miglior panino vegetariano d’Italia è made in Piacenza

Stefano Chieregato, titolare di Chiere, si è aggiudicato il primo premio sbaragliando la concorrenza e proponendo un panino con le melanzane, croccante fuori e dal cuore morbido

Il miglior panino vegetariano italiano è di Piacenza. Stefano Chieregato, titolare di Chiere a Piacenza si è infatti aggiudicato il titolo di vincitore della terza edizione del contest Veggie Style – L’Altra Faccia del Panino, concorso promosso dalla guida 50 Top Italy e dall’azienda D’Amico. L’evento finale si è tenuto ieri, lunedì 26 febbraio a Napoli, nella suggestiva location di Palazzo Petrucci.

Il concorso era rivolto ai professionisti della ristorazione under 35 ed è nato con l’idea di valorizzare l’ingrediente: per questa edizione è stata scelta la Melanzana, in tutte le sue possibilità creative e di gusto. Per questa terza edizione è stato chiesto ai giovani concorrenti di realizzare, con creatività e rispetto delle materie prime, un panino vegetariano che avesse come protagoniste le Melanzane a Filetti dell’azienda D’Amico. La giuria ha esaminato 10 versioni diverse di panini vegetariani e soltanto 5 sono state le ricette ammesse alla fase finale. La migliore è risultata quella di Chieregato che ha proposto un panino croccante fuori e dal cuore morbido, ispirandosi alla struttura dell’ortaggio. “L’idea mi è venuta prendendo spunto proprio dalla melanzana – ha spiegato Chieregato – Ho cercato di replicarne la struttura sia nella scelta del panino, ovvero una ciabattina integrale estremamente fragrante, sia declinandola ulteriormente inserendo come farcitura dei falafel, anche questi croccanti fuori e dal cuore morbido. Ho scelto di accompagnare tutto con salsa tzatziki, melanzane a filetti, menta fresca e peperoncino”.

Publicità

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome