Controlli ai giardini Margherita

Un rumeno, con numerosi precedenti, è stato denunciato: aveva con sé un tronchese senza giustificato motivo

Nella giornata di ieri  (11 ottobre 2023), le volanti della questura di Piacenza hanno perlustrato i Giardini Margherita, zona sensibile già individuata in sede di Comitato Provinciale di Ordine e Sicurezza Pubblica.

All’interno dell’area municipale gli agenti hanno controllato due cittadini rumeni intenti a bivaccare su una panchina.

Uno dei due risultava avere diversi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio ed aveva con sé una tronchese tagliacavi.

Non riuscendo a motivare il possesso di tale strumento, l’uomo è stato denunciato ai sensi dell’art. 4 lg. 110/75; condotto in questura per gli atti di rito, la locale Divisione Anticrimine, tenuto conto dei suoi plurimi precedenti e del fatto che lo stesso non è residente nel territorio piacentino, ha proceduto alla notifica del foglio di via obbligatorio, a firma del questore.

Ulteriori controlli sono stati effettuati in altre zone sensibili del capoluogo.

 

Publicità

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome