Chiappa (Confcommercio): “Grazie al Questore per aver restituito sicurezza ai commercianti del centro”

Il presidente dell’Unione Commercianti di Piacenza, Raffaele Chiappa, con una nota stampa, plaude all’operazione di contrasto alla devianza giovanile svolta dalla polizia di Piacenza.

“Grazie al Questore e a tutti i suoi collaboratori per le indagini e i conseguenti provvedimenti presi nei confronti di gruppi giovanili che da alcuni mesi avevano creato una forte situazione di insicurezza in alcune aree della nostra città. Fra le vittime dei loro comportamenti, purtroppo, ci sono stati anche alcuni commercianti ed esercenti che sono stati rapinati. Per questo, come Confcommercio Piacenza, siamo doppiamente felici di sapere che quarantacinque giovani ora non potranno più accedere ad aree strategiche del centro storico e seminare paura fra cittadini e negozianti. Personalmente credo che, oltre ai provvedimenti penali che potranno colpire i singoli sia importante dare un segnale di coesione e far capire a questi gruppi che Piacenza, le forze dell’ordine, i suoi abitanti, i suoi commercianti, non sono disposti ad accettare passivamente situazioni come quelle che si erano venute a creare. Ci auguriamo, allo stesso tempo, che i giovani e giovanissimi coinvolti possano ora riconquistare un modo di vivere rispettoso di tutti”. 

Publicità

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome