Arrestato dalla polizia per condanna definitiva

Questa mattina la Squadra Mobile della questura di Piacenza ha arrestato per i reati di spaccio, falso e ricettazione un cittadino italiano classe 1976, che deve scontare più di 4 anni di reclusione a seguito di una condanna definitiva per fatti commessi negli scorsi anni nella nostra città.

L’uomo godeva del beneficio dell’affidamento in prova ai servizi sociali ma lo scorso 7 ottobre 2023 era stato denunciato dalle Volanti per essersi rifiutato di fornire le proprie generalità ai poliziotti che stavano arrestando in flagranza di reato un conoscente dell’uomo per evasione.

L’autorità giudiziaria ha quindi deciso di revocare il beneficio, disponendo che l’uomo venisse incarcerato. E’ stato quindi portato in carcere.

Publicità

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome