La Vespa Primavera compie 50 anni. Visita gratuita allo stabilimento

A 50 anni dalla nascita della Vespa Primavera grande festa a Pontedera c(sabato 21 aprile) con visita gratuita allo stabilimento dove nascono gli scooter italiani

A 50 anni dalla nascita della Vespa Primavera grande festa a Pontedera
Vespa Primavera 50° Anniversario

Un fine settimana tutto targato vespa a Pontedera. Sabato 21 aprile e domenica 22 aprile la Primavera arriverà nella cittadina toscana grazie ai “Vespa Color Days”. Sarà un grande happening con migliaia di fan del glorioso scooter italiano a cinquant’anni esatti dalla nascita di un modello che sarebbe diventato un classico intramontabile, la Vespa Primavera. Piccola, agile, spinta da un motore brillante, a partire dal 1968 la Primavera ha messo le ali a più generazioni diventando un modello mitico ma anche uno dei più clamorosi successi commerciali nella storia di Vespa.

Lo stabilimento di Pontedera sarà visitabile gratuitamente, previa iscrizione online su colordays.vespa.com o direttamente in loco. Un’opportunità unica, un percorso di 45 minuti attraverso le linee di assemblaggio vespa a bordo di un trenino elettrico, accompagnati proprio dalle persone che ogni giorno sono impegnate nella costruzione di un vero e proprio mito su due ruote, ambasciatore dello stile italiano nel mondo.

Non solo Vespa: il Museo Piaggio si rinnova e cresce nelle dimensioni e nelle collezioni, per diventare il più grande museo d’Italia dedicato alla mobilità e alla motocicletta. Il nuovo Museo, che si inaugura in questo weekend, sarà visitabile gratuitamente. Anche in questo caso per accedere è sufficiente iscriversi in loco oppure attraverso l’apposito form online su colordays.vespa.com. Grazie alla collaborazione con Poste Italiane, nella giornata di sabato tutti i visitatori del Museo riceveranno – fino a esaurimento scorte – una cartolina celebrativa del 50° anniversario di Vespa Primavera con l’annullo filatelico dedicato.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome