Ausl. Novità per distribuzione diretta dei farmaci

Dal 18 marzo cambia l’orario di accesso al servizio, che all’ospedale di Piacenza sarà disponibile dalle 8 alle 14.30 con possibilità di accesso con prenotazione con ZeroCoda

Novità in arrivo per la distribuzione diretta dei farmaci: dal 18 marzo cambia l’orario di accesso al servizio, che all’ospedale di Piacenza sarà disponibile dalle 8 alle 14.30 con possibilità di accesso con prenotazione con ZeroCoda su tutto l’arco di apertura.

“La distribuzione diretta dei farmaci è un servizio fondamentale per i cittadini – sottolinea Enrica Lavezzini, direttore di Farmacia territoriale – e come tale deve essere al servizio dei suoi utenti. Nel punto di distribuzione dell’ospedale cittadino, ogni giorno, accedono circa 250 persone, ognuno con i propri impegni e progetti quotidiani da gestire e onorare. Anticipando l’apertura alle 8 del mattino, rispondiamo alle esigenze dei nostri utenti, conciliandoci con i ritmi di vita e di lavoro di chi deve far quadrare gli orari, ma anche allineandoci alle tempistiche di chi si reca a fare le analisi del sangue e, appena dopo, può far accesso al nostro servizio. È un’attenzione in più che abbiamo pensato e fortemente voluto ascoltando i nostri utenti. Nella stessa logica di agevolare e supportare le persone nella loro quotidianità, in modo che il ritiro periodico dei farmaci non costituisca un peso, abbiamo ampliato la possibilità di accedere al servizio tramite appuntamento con il sistema di prenotazione ZeroCoda. Attualmente è possibile l’accesso su prenotazione dalle 10 alle 15 con quattro appuntamenti all’ora, dal 18 marzo l’accesso su prenotazione sarà esteso per tutto l’orario di apertura, quindi dalle 8 fino alle 14.30, con cinque appuntamenti all’ora: quindi con oltre 30 posti prenotabili al giorno. Nella stessa logica, dopo un’attenta analisi dei flussi di accesso dei nostri utenti, abbiamo predisposto la chiusura del servizio alle 14.30 per impiegare i professionisti in altre mansioni e implementare la formazione per garantire un servizio sempre eccellente”.

“Resta inoltre sempre possibile – aggiunge la dottoressa Lavezzini – per gli utenti fragili, anziani, o persone in condizioni di particolare difficoltà che non riescono o possono recarsi in uno dei punti di distribuzione logistica richiedere la consegna dei farmaci al proprio domicilio contattando il servizio tramite email scrivendo a [email protected] o attraverso il numero telefonico 0523 302217, attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 14. I nostri professionisti sono disponibili a fornire tutte le informazioni necessarie e supportare gli utenti in ogni momento”.
Per gli altri punti di erogazione dei farmaci sul territorio, consulta il sito www.ausl.pc.it/it/prestazioni-e-percorsi-di-cura/assistenza-farmaceutica/farmacia-territoriale

Per il servizio ZeroCoda la pagina informativa è consultabile su https://www.ausl.pc.it/it/comunicazioni-ed-eventi/news/prenota-on-line-e-salti-la-coda

Publicità

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome